AL 'SISTEMA MODA' PIACE IL 'PACKAGING GREEN'

Il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, Comieco,  attraverso il Club Carta e Cartoni, ha avviato una collaborazione con l'Associazione provinciale di Torino della Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola Media Impresa: obiettivo, aggiornare i professionisti del settore sulle ultime novità in fatto di innovazione e attenzione ai temi ambientali legate al packaging in carta e …

OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA: EXTRAPREOCCUPAZIONI PER LA CONTRAFFAZIONE

Brillante operazione condotta dal Guardia di Finanza di Andria: denominata “Aliud pro olio”, ha portato a 16 arresti e al sequestro preventivo di 15 aziende, con l’apposizione dei sigilli a circa 400 tonnellate di olio di oliva comunitario trasformato in ‘olio 100% italiano biologico’, ma dalle qualità organolettiche scadenti o contaminate. Dall’inizio della crisi sono quadruplicate le frodi nel settore …

LA CAMPAGNA ANTICONTRAFFAZIONE DI VENEZIA 'CRIMINALIZZA' IL FALSO

L'idea è venuta agli studenti della Laurea Magistrale in Marketing e Comunicazione di Ca' Foscari:  una sagoma di gesso a terra, come quelle che si vedono nei telefilm polizieschi di qualche hanno fa in caso di un delitto,. In questo caso però la scena rappresenta un particolare crimine: la vendita di prodotti contraffatti che uccide il commercio legale e le …

IL SEMESTRE UE ITALIANO PER LA TUTELA DEI CONSUMATORI

«Il semestre di presidenza italiano può essere l’occasione per realizzare l’obiettivo di dare voce in Europa ai consumatori del vecchio continente, perché siano ascoltati nella predisposizione dei provvedimenti comunitari, creando una lobby forte e autorevole». Lo ha detto l’Assessore alla Tutela del consumatori del Veneto, Franco Manzato, intervenendo alla presentazione delle iniziative di difesa, formazione e informazioni attuate dalle associazioni …

REPRESSIONE DELLE FRODI: IN FORTE AUMENTO LE ETICHETTE FALSE

Nel 2013 vi è stato un forte aumento del cosiddetto “etichette packaging”, ovvero la contraffazione di etichette che ha fatto registrare 3.367.846 di sequestri contro i 643mila del 2012 da parte dei NAC. È quanto emerge dall’annuale rapporto di FareAmbiente sulle frodi agroalimentari. Dai dati del 2013 balza subito all’occhio come siano aumentati fortemente i reati di contraffazione dei marchi …

IN ARRIVO NUOVE NORME CONTRO I FALSI SULLA LINEA DEL 'SALVA OLIO'

La vicepresidente della Commissione parlamentare d’inchiesta sulla contraffazione e componente della Commissione Agricoltura della Camera, Colomba Mongiello, auspica nuovi e più efficienti strumenti di contrasto alla contraffazione e all'italian sounding che sottraggono decine di miliardi e migliaia di posti di lavoro alla nostra economia. «Nel 2013 – ha sostenuto Colomba Mongiello – è stata messa a nudo la fragilità del sistema …

SEQUESTRATE OLTRE 16 TONNELLATE DI PRODOTTI CONTRAFFATTI E 54 MILA ETICHETTE FALSE

Sono state sequestrate dai Nac (Nuclei Antifrodi dei carabinieri) oltre 16 tonnellate di prodotti e 54mila false etichette evocanti marchi di qualità. I sequestri, svolti nell’ambito dell’operazione Estate Sicura, ha compiuto dei controlli straordinari grazie a cui sono state riscontrate irregolarità nei sistemi di etichettatura e rintracciabilità. Le provincie maggiormente colpite dal fenomeno sono state Parma, Modena e Bologna dove 8 aziende sono state …

CI VUOLE PIÙ QUALITÀ PER COMBATTERE IL MADE IN ITALY

«Se leviamo, come dobbiamo levare, il falso Made in Italy dagli scaffali del mondo, deve arrivarci il vero Made in Italy e non è così scontato che ci arrivi. Quindi dobbiamo discutere di come noi portiamo i nostri prodotti di qualità in questi mercati». Lo ha detto il Ministro per le Politiche agroalimentari, Maurizio Martina. «Noi – ha aggiunto il …

VACANZE ENOGASTRONOMICHE: IL FALSO È SEMPRE IN AGGUATO

Il 58% degli italiani che andrà in vacanza nell’estate 2014, quando mangierà fuori sarà attratto dalla cucina tipica, per la quale è disposto a pagare di più, mentre un altro 26% la preferisce solo a parità di costo. È quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ sulle vacanze “Made in Italy nel piatto”: vi si evidenzia che spesso è in agguato il rischio …

IL 'SEMAFORO' AGGIUNGE DUE COLORI E CONQUISTA ANCHE LA FRANCIA

Anche la Francia starebbe valutando l'opportunità di attivare un sistema 'a semaforo' per l'etichettatura dei prodotti alimentari. Certamente si va verso una semplificazione dell'attuale sistema, giudicato troppo complesso dal ministro della salute francese, Marisol Touraine, e si sta quindi studiando quale soluzione trovare per rinnovare il sistema di etichettatura sulla qualità nutrizionale dei prodotti alimentari trasformati. L’obiettivo è sempre quello …